A Castel dell’Ovo “Nuovi Colori”

di Oscar De Simone

Le sale espositive del Castel dell’Ovo ospitano Nuovi Colori, prima personale partenopea di Micaela Cioc Signorini.

La mostra, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, riunisce un nucleo consistente di dipinti che raccontano l’evoluzione artistica dell’autrice dagli anni Settanta ad oggi.

Dai primi lavori di natura figurativa, Micaela Signorini nel corso del tempo è passata gradualmente, attraverso diversificate sperimentazioni di materiali e molteplici tecniche esecutive, ad un linguaggio astratto, approdando consapevolmente ad un discorso estetico di matrice informale.

Le grandi tele sono realizzate istintivamente, d’impulso, e racchiudono i frammenti del suo mondo interiore, che viene offerto agli sguardi attraverso impasti cromatici brillanti ed inserti di elementi differenti, come pietre, sabbia, polistirolo, cristalli.

La ricerca di un confronto con lo spettatore porta l’autrice a non dare mai un titolo alle proprie creazioni: ciascuno deve essere libero di leggerle alla luce della propria particolare sensibilità e di trovare, quindi, all’interno di ciascuna di esse, una piccola parte di se stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *