Andrea Rea si dimette dalla carica di presidente della Mostra D’Oltremare

Salvatore Palma, assessore al bilancio del Comune di Napoli: “La decisione del presidente Rea e dell’intero Consiglio di amministrazione della Mostra d’Oltremare è un atto di responsabilità”

Il presidente della Mostra D’Oltremare, Andrea Rea, ha deciso di rimettersi dalla carica, insieme a tutto il Consiglio dell’Ente, per il bilancio non approvato all’unanimità. Ieri, in mattinata, si è tenuta un’assemblea convocata per approvare il bilancio 2013: due istituzioni hanno approvato il bilancio, mentre la Regione non era presente e la Camera di Commercio ha votato contro

“Non approvando il bilancio, la Camera di Commercio mette in difficoltà la strategia di rilancio”

Questo è quello che ammette in una nota Salvatore Palma, assessore al bilancio del Comune di Napoli, che aggiunge: “La decisione del presidente Rea e dell’intero Consiglio di amministrazione della Mostra d’Oltremare è un atto di responsabilità“. Il Comune di Napoli, comunque, in quanto socio di maggioranza, si impegnerà a garantire la continuità dei progetti in corso.