morto carbonizzato

Ancora paura al Vomero, crolla un cornicione in via Fiore

Ancora un crollo al Vomero

di Redazione

Vomero – Ancora paura al Vomero per un crollo che, nella giornata di ieri, ha colto di sorpresa gli abitanti di via Mario Fiore, dove si sono riversati i calcinacci del cornicione di uno stabile con ingresso in via Conca. Solo pochi giorni fa, un altro crollo in via Kerbaker aveva destato la paura e la preoccupazione degli abitanti del Vomero.

Nessun passante in zona, a via Fiore, al momento dell’incidente che, quindi, non ha causato danni. Tuttavia, all’arrivo della Polizia Municipale e dei Vigili del Fuoco l’area è stata transennata e ai commercianti del civico 37 è stata imposta una chiusura forzata fino alla totale rimozione dei calcinacci caduti sul marciapiedi e ai lavori di rifacimento e messa in sicurezza della parte danneggiata.

Per garantire un intervento tempestivo le operazioni sono iniziate nella serata di ieri e proseguite fino a tarda notte; dureranno, presumibilmente, fino alla serata di domani. Non sono ancora chiare le cause del cedimento avvenuto.

9 gennaio 2014

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *