Ciclone Venere: Ancora maltempo nei prossimi giorni

Ancora maltempo nei prossimi giorni: in arrivo il ciclone Venere

Il ciclone Venere porterà maltempo in tutta Italia. Da oggi al Nord e al Centro, da domani non sarà risparmiato il Sud, con pesanti cali delle temperature

E’ giunto il previsto vortice ciclonico sull’Italia. Dopo il passaggio di Ferox, oggi è il turno del ciclone Venere che porterà temporali diffusi soprattutto al Nord e al Centro, non risparmiando, però, il Sud Italia. La redazione web del sito ilmeteo.it comunica che oggi il tempo sarà molto instabile al Nord e sulla Toscana settentrionale con frequenti piogge e temporali localmente forti, specie sui settori montuosi. Piogge in arrivo anche su Lazio meridionale, Abruzzo e Molise. Da domani il ciclone Venere inizierà a spostarsi verso la Corsica e quindi verso il mare Adriatico portando diffuso maltempo, anche intenso sulla Pianura Padana, il Nordest e regioni adriatiche. Tra domani e sabato tanta pioggia al Nordest e al Centro con diffusi temporali e locali nubifragi, specie su Emilia Romagna. Calo termico generale con la neve che tornerà a scendere sulle Alpi sopra i 1200/1400 metri.

 

Il ciclone Venere non risparmierà la Campania e tutto il Sud Italia

Situazione meno critica, come detto, ma le piogge non risparmieranno la Campania e tutto il Sud. A Napoli, in particolare, il maltempo persisterà dalle prime ore del mattino di giovedì 21 fino a lunedì 25 maggio. Anche se in maniera non eccessiva. Cosa che, invece, non si può dire per Avellino e Caserta e le zone limitrofe. Dove sono previsti intensi fenomeni temporaleschi e forti acquazzoni, soprattutto tra sabato e domenica. Vi sarà anche un drastico calo delle temperature, con massime intorno ai 15° e minime che si prospettano quasi invernali.