calcio napoli ancelotti

Ancelotti: “Con la Samp in maniera diversa, non si può sempre rimontare”

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, alla vigilia della sfida contro la Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa

“Non c’è una filosofia di gioco vincente, c’è una filosofia collettiva in cui tutti si sentono coinvolti e con questo gruppo non è difficile, sono tutti poco individualisti”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, alla vigilia della sfida contro la Sampdoria. “Certo se giochi bene – ha detto – hai più possibilità di vincere, anche se a volte il calcio è strano in questo e non sempre funziona. Noi non dobbiamo pensare al traguardo finale, alla vittoria ma come arrivarci e ci arrivi se sfrutti al massimo le qualità dei giocatori che hai”.

“E’ ancora troppo presto per parlare della situazione di classifica, ora siamo molto concentrati su quello che dobbiamo fare, come evitare di dover rimontare come accaduto nelle prime due partite”. Ha proseguito Ancelotti alla vigilia della partita di Genova di domani. “A Marassi – ha detto – vogliamo iniziare in maniera diversa, perché rimontare non sempre è possibile e stiamo limando questo aspetto. Stiamo lavorando anche per migliorare l’aspetto difensivo sui cambi gioco su cui abbiamo preso due gol, lo abbiamo valutato e analizzato e dobbiamo porre rimedio con un’attenzione generale, perché i problemi difensivi non sono solo legati ai quattro dietro. Poi ricordiamoci che la Samp è una squadra con un’ottima organizzazione ma siamo convinti che faremo un’ottima partita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *