Altro sangue versato ieri notte per le strade di Napoli, ucciso 45enne a Cardito

Altro sangue versato ieri notte per le strade di Napoli, ucciso 45enne a Cardito

Ancora spari e ancori morti per le strade di Napoli. Questa volta è accaduto a Cardito, dove è stato ucciso il 45enne Pasquale Russo.

L’uomo si chiama Pasquale Russo, 45enne e già noto alle forze dell’ordine. E’ stato ucciso con colpi da arma da fuoco che lo hanno raggiunto alla testa, la solita esecuzione camorristica. E’ stato dichiarato morto una volta giunto alla clinica villa dei Fiori di Acerra. I carabinieri indagano.

Le strade di Napoli si tingono ancora di rosso

Pasquale Russo era a bordo di una Mercedes quando è stato raggiunto dai sicari, che gli hanno sparato contro e dove uno dei proiettili lo ha colpito alla testa mortalmente. L’uomo era titolare di una ditta edile e secondo alcune fonti investigative, suo fratello era coinvolto in un clan camorristico della zona.