Allenamento pomeridiano per il Napoli

Inizia la seconda seduta di allenamento degli azzurri. Prima del lavoro sul campo, Radosevic e Hamsik hanno effettuato lavoro in palestra

Il Napoli ritorna in campo per la seconda seduta di allenamento: dopo la sessione di questa mattina, gli azzurri hanno effettuato prima lavoro in palestra per poi trasferirsi sul campo di gioco.

Scambio di palla a 4

Dopo il solito riscaldamento, gli uomini di Benitez si sono divisi in due gruppi su 4 postazioni per scambiare il pallone da un lato ad un altro, cambiando sempre posizione. Nella prima parte soltanto passaggio. Nella seconda invece stop a seguire e passaggio. Successivamente, dai e vai e appoggio al compagno.

6 in appoggio e 5 dentro

Sempre divisi in due gruppi, Hamsik e compagni hanno effettuato un lavoro specifico: 6 azzurri in appoggio fuori ad un piccolo rettangolo di gioco e 5 dentro a pressione per prendere la palla. Tocchi a conteggi di 20, chi sbaglia l’appoggio all’esterno entra nel cerchio. Uno solo del cerchio funge da appoggio ai 6 all’esterno. Gli altri corrono a pressione sulla palla.

8 in appoggio e 4 dentro

Simile all’esercizio precedente, i due gruppi si sono suddivisi in gialli e arancioni con 4 grigi dentro al rettangolo di gioco: appoggi laterali tra arancioni e gialli e grigi ad intercettare la palla.

5 contro 5 con realizzazione

Dall’altra parte del campo, invece, altri azzurri si sono scontrati in una gara 5 contro 5 con portieri tra i pali. Gol di Pandev, Callejon ed errore di Hamsik di controbalzo (che si è fatto poi “perdonare” con un diagonale vincente nell’angolino basso).

Lavoro in palestra

Dopo una breve rinfrescata, gli uomini di Benitez si sono diretti verso la palestra, per concludere la seduta pomeridiano con esercizi fisici. Cambio di scarpette e via agli attrezzi.