Allarme in Campania: 504 città su 551 sono a rischio idrogeologico

Vi ricordate la tragica alluvione di Sarno, di Salerno e le vittime di Atrani? Sono solo alcune delle tragedie capitate in Campania causate da alluvioni, frane e fango. La nostra regione è a rischio idrogeologico

Dopo il Veneto, la Campania. La nostra regione è al secondo posto per quanto riguarda l’alto rischio idrogeologico: ben 504 città su 551 sono state messe in preallarme. Si prevedono disastri, come già è capitato anni fa a Sarno, i seguito a piogge torrenziali che possono causare alluvioni, tragiche frane e colate di fango distruttive. A causarle non solo il maltempo e le trasformazioni metereologiche, ma anche la scarsissima manutenzione e la mancanza di sicurezza.