Allarme bomba al consiglio comunale di Napoli

Allarme bomba al consiglio comunale di Napoli

Una telefonata alle 9:50 di stamattina ha lanciato l’allarme bomba al consiglio comunale di Napoli. L’arrivo degli artificieri la scoperta del falso allarme

Si è risolto tutto con un falso allarme, ma attimi di panico ci sono stati ugualmente durante un allarme bomba al consiglio comunale di Napoli. Tutto è cominciato questa mattina intorno alle 9:50, quando gli artificieri hanno bussato al portone di via Verdi per far sgomberare le circa 120 persone presenti nel palazzo.

 

L’allarme bomba al consiglio comunale di Napoli è rientrato mezz’ora dopo l’arrivo degli artificieri

Fortunatamente, dopo circa mezz’ora, grazie anche alle unità cinofile, si è appurato come fosse solo un falso allarme. Dando modo ai dipendenti, i consiglieri e gli assessori presenti, di riprendere le normali attività.