Alla Juve il derby di Torino: 0-2 ed è ormai scudetto.

La Juventus batte il Torino nel finale, Vidal e Marchisio i marcatori. Contro il Palermo il match point.

Manca un solo punto. Alla Juventus basta un pareggio contro il Palermo per essere Campione d’Italia, indifferentemente da cosa farà il Napoli. La partita viene decisa da due centrocampisti, il cileno Arturo Vidal e Marchisio che sale a quota tre gol nel derby della Mole.

Conte ridisegna la difesa bianconera, infatti schiera una difesa a 4, con Chiellini largo. Nel primo tempo, sotto un’incessante pioggia, Vucinic ciabatta una facile occasione davanti al portiere. Vucinic entra anche nell’occasione di Pogba, infatti il suo tiro viene respinto da Gillet, Pogba ribadisce in porta, ma Glik respinge sulla linea.

Nel secondo tempo i ritmi calano in maniera netta, ma i minuti finali regalano i tre punti alla Juventus. Il primo a colpire è Vidal con un gran tiro da fuori area. Marchisio fa un gol meno spettacolare ma ugualmente importante, cross dalla destra, sponda di Quagliarella per il principino che mette la palla sotto la traversa.

Si registra inoltre l’espulsione di Glik, che venne espulso anche all’andata. E’ ormai pronta la festa scudetto, che presumibilmente sarà ufficiale in casa, sotto gli occhi di uno Juventus Stadium colorato di bianco e nero.

 

Michele Longobardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *