Alcuni dipendenti Astir si incatenano al Tribunale

Stamane, in piazza Cenni, una decina di dipendenti Astir hanno protestato al Tribunale

Stamane, in piazza Cenni, una decina di dipendenti Astir hanno protestato al Tribunale

di Redazione

Incatenati ai cancelli.

Durante una manifestazione dei dipendenti Astir, alcuni di loro hanno deciso, per protesta, di incatenarsi ai cancelli del Tribunale in Piazza Cenni, mentre gli altri colleghi, almeno un centinaio, gli danno man forte chiedendo garanzie per la continuità economica della loro posizione attuale.

Più volte i dipendenti Astir hanno compiuto gesti estremi.

Non è la prima volta che i dipendenti Astir, presi dalla disperazione della loro situazione, compiono gesti disperati; all’inizio di quest’anno alcuni di loro si sono arrampicati sulle impalcature che si trovano a Piazza Plebiscito e uno di loro ha addirittura tentanto il suicidio.

La soluzione.

Al momento, è in corso la procedura di liquidazione ed è previsto, per l’immediato futuro, il riassorbimento, delle 500 persone coinvolte nel caso, in una nuova società.

19/02/2014