Quartiere San Paolo: veleno contro cani e gatti

Allarme per cani e gatti a quartiere San Paolo. Qualcuno ha cosparso le aiuole di veleno contro i poveri animali. Già molteplici le vittime di intossicazione.

A partire da sabato 13 settembre sono scattate molteplici segnalazioni dai più disparati angoli del quartiere San Paolo, in merito alla possibilità di un singolo, o di più untori, che sta ricoprendo le aiuole, e tutte le zone privilegiate, di veleno contro cani e gatti.

Si sospetta che qualcuno, esasperato dalla quotidiana dose di inciviltà dei proprietari degli animali domestici che non raccolgono gli escrementi dei propri compagni fidati, abbia inaugurato una campagna di terrore, e di sterminio, contro i poveri animali.

Numerose vittime già invadono gli istituti veterinari per la disintossicazione, una probabilmente la morte. Gli abitanti del quartiere lamentano “decine di cani sono stati male in questi giorni dopo aver passeggiato nelle aiuole e fatto i loro bisogni. Molto grave è che ci sia ancora chi, in maniera così criminale, decida di agire in questo modo contro gli animali. Speriamo di poterlo (o poterli) individuare al più presto per poterlo poi denunciare”.