Agguato nel Napoletano: uccisi zio e nipote

Agguato nel Napoletano. Due persone uccise a colpi d’arma da fuoco in vico Valente, nel quartiere napoletano di Miano. Le vittime erano zio e nipote

Agguato nel Napoletano. Due persone sono state uccise a colpi d’arma da fuoco in vico Valente, nel quartiere napoletano di Miano. Le vittime si chiamavano entrambi Carlo Nappello, ed erano zio e nipote, rispettivamente di 44 e 22 anni.

Si tratterebbe – secondo le prime indicazioni – di due persone legate all’ omonimo gruppo criminale, vicino al clan Lorusso. Zio e nipote viaggiavano a bordo di un “Honda Sh“. Contro di loro sono stati esplosi 20 colpi di arma da fuoco, da sicari che li hanno raggiunti alle 15.15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *