Agguato nel Napoletano: 52enne ucciso a Caivano

Agguato nel Napoletano: Giuseppe Raimo, noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso in provincia di Napoli. L’uomo è giunto morto in ospedale

Un uomo, Giuseppe Raimo, di 52 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso in modalità ancora da accertare, nella notte in provincia di Napoli. La Polizia è stata allertata dai sanitari dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, nel Napoletano, dove l’uomo è stato trasportato da un vicino di casa.

 

Agguato nel Napoletano: indagini in corso su movente e dinamica

Dopo aver sentito l’esplosione di colpi di pistola, l’uomo ha trovato Raimo gravemente ferito davanti al palazzo, in via Circumvallazione Ovest a Caivano, nel Parco Verde. Lo ha soccorso ma l’uomo è arrivato morto in ospedale. Sul posto gli agenti della Polizia Scientifica di Frattamaggiore hanno trovato tracce ematiche e un bossolo. Sulla dinamica, ancora da accertare, e sul movente indagano gli agenti del commissariato di Afragola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *