Agguato all’alba nel Napoletano, gambizzato pregiudicato

Raffaele Esposito, 22 anni, con precedenti per contrabbando e resistenza, è stato vittima di un agguato all’alba ad Afragola (Napoli)

Raffaele Esposito, 22 anni, con precedenti per contrabbando e resistenza, è stato vittima di un agguato all’alba ad Afragola (Napoli) da due persone che, a bordo di uno scooter, con caschi da motociclisti, gli hanno sparato tre colpi di pistola alle gambe.

 

Raffaele Esposito, vittima di un agguato all’alba, ferito alle gambe

Esposito è stato portato all’ospedale di Acerra, dove è stato medicato. L’agguato – si è saputo dai Carabinieri – è avvenuto mentre il giovane, con due compagni di lavoro, stava salendo su un furgoncino della ditta di pulizie per la quale lavora.