Agguato alla Sanità, feriti padre e figlio

Feriti nell’agguato un padre e un figlio. Entrambi ricoverati al Vecchio Pellegrini con ferite di arma da fuoco.

Ancora spari e ancora sangue che sporca le strade della città. E ancora la Sanità, dove nel weekend appena trascorso padre e figlio, Franco, di anni 40, e Antonio, di anni 24, sono stati feriti in un agguato messo in atto a tarda serata dell’11 febbraio. Il genitori è colui che ha avuto la paggio, ferito  all’inguine e con un femore fratturato dalla pallottola. Il figlio è stato ferito ad un’ascella. Le due vittima si trovano all’interno di un garage in via San Vincenzo.