Aeroporto di Napoli: aumento traffico passeggeri, +12% da giugno a settembre

Aeroporto di Napoli: aumento traffico passeggeri, +12% da giugno a settembre. Per il ponte di San Gennaro si prevedono circa 100mila passeggeri

Per l’estate 2016 si conferma ottimo l’andamento del traffico passeggeri dell’aeroporto internazionale di Napoli che registra nei tre mesi estivi, un +12% di incremento del traffico passeggeri. Dal 15 giugno al 15 settembre, infatti, sono stati circa 2 milioni 300mila i passeggeri (tra arrivi e partenze) con una crescita significativa anche del traffico internazionale pari al 18%. A renderlo noto, la Gesac, società di gestione dello scalo partenopeo.

 

Aeroporto di Napoli: superata la soglia degli 800mila passeggeri ad agosto

Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, assieme alle mete turistiche come le isole greche e le Baleari, sono state le principali destinazioni dell’estate 2016. Nel mese di agosto (con la crescita del traffico internazionale pari al 16% ed un incremento del traffico complessivo pari ad un +14% rispetto al 2015), è stata superata la soglia degli 800mila passeggeri (record storico di passeggeri in un mese), mentre nel mese di settembre è stato ulteriormente superato il record storico giornaliero, con 31.190 passeggeri registrati venerdì 9 settembre.

Per il ponte di San Gennaro – da oggi venerdì 16 a lunedì 19 settembre – si prevedono circa 100mila passeggeri tra arrivi e partenze: 30mila nazionali, 65mila internazionali e 5mila charter. Nei primi otto mesi dell’anno, il traffico complessivo dell’aeroporto di Napoli Capodichino (tra arrivi e partenze) è stato pari a circa 4 milioni 600mila passeggeri con un incremento del traffico complessivo pari all’8% e una crescita del traffico internazionale del 15% rispetto allo scorso anno.