Adesca una prostituta, ma quello che vuole non è sesso: 35enne finisce in manette per tentata rapina

Uomo si finge cliente per rapinare una prostituta. Arrestato grazie alla denuncia della donna, una 40enne rumena

Uno scippo diverso dal solito quello messo messo in atto ai danni di una prostituta. Fabio De Caro, un 35enne di Castel Volturno, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Bagnoli questa notte per aver scippato la borsetta ad una prostituta dopo averla adescata.

Il fatto è accaduto in via Cinthia dove, dopo una richiesta di aiuto al 112, sono giunti i militari. Sul posto hanno trovato la vittima, una prostituta di 40 anni della Romania. La donna ha raccontato di essere stata avvicinata da un uomo con il quale poi ha pattuito una ”prestazione”. Mentre si appartavano in auto, però, il finto cliente l’ha buttata fuori dalla macchina strappandole la borsetta. Il malvivente era già noto alle forze dell’ordine. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.