Ad Udine per non sbagliare, con un Zapata in più ed un Higuain in meno

Higuain verso il forfait, ad Udine Benitez sceglie Zapata

Da poco è iniziato l’allenamento mattutino dei ragazzi di Benitez, in vista della sfida di domani contro l’Udinese di Totò Di Natale. Si valutano le condizioni di Higuain fermato ieri da una botta alla gamba: niente di grave ma l’argentino potrebbe comunque saltare la gara di Udine in via precauzionale.

Una chance per Zapata

La prima scelta per sostituire il fuoriclasse argentino sarebbe Zapata che, quindi, si gioca le chance di una possibile conferma per la prossima stagione. Il colombiano ha trovato poco spazio in questa stagione ma, nelle ultime uscite, si è fatto sempre trovare pronto andando anche a segno contro il Porto – in Europa League – e reduce da una splendida doppietta contro il Catania. Benitez quindi, sembra intenzionato a schierare il possente attaccante colombiano come punta centrale. Scelta importante, visto che dovrà sostituire un fuoriclasse eccellente come Higuain.

Udine rappresenta una tappa fondamentale per il futuro di Duvan Zapata perché se dovesse continuare con il suo rendimento sempre più positivo, potrebbe convincere il tecnico spagnolo ad una conferma in squadra anche per la prossima stagione. E’ un’occasione che il colombiano non deve sciupare.