Accoltellati a Giugliano: arrestato extracomunitario per tentato omicidio

Accoltellati a Giugliano: arrestato extracomunitario per tentato omicidio

Uno dei due accoltellati a Giugliano è in gravi condizioni. Mentre l’extracomunitario è stato portato in carcere, a Poggioreale.

Il giovane di 21 anni, extracomunitario, avrebbe ferito due ragazzi di 28 e 38 anni al termine di una lite scoppiata per futili motivi. Dopo l’aggressione ha tentato la fuga ma è stato fermato e arrestato in via Cumana a Giugliano. I due accoltellati a Giugliano sono ora in ospedale.

Accoltellati a Giugliano: extracomunitario portato in carcere

Il giovane ragazzo extracomunitario avrebbe usato un coltello di 21 cm quando ha ferito i due accoltellati a Giugliano. Ora è al carcere di Poggioreale, accusato di tentato omicidio. I due feriti, entrambi africani, sono stati subito portati in ospedale e uno dei due si trova al momento in gravi condizioni.