movida

Accoltella dopo una lite i fratelli della moglie: arrestato 36enne dello Sri Lanka

L’uomo dopo l’aggressione è scappato prima di essere arrestato dalle forze dell’ordine.

Sabato notte un uomo originario dello Sri Lanka è stato arrestato nel quartiere Montecalvario con l’accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma.

Una lite finita male.

L’uomo, al termine di una lite con i cognati, li ha accoltellati all’addome e al torace e poi è scappato. Le due vittime, nonostante le ferite, sono riuscite a riferire l’accaduto alle forze dell’ordine intervenute sul posto. L’arresto è avvenuto nei pressi dell’ospedale Pellegrini dove i due uomini erano stati trasportati. Dopo un tentativo di resistenza all’arresto, l’aggressore è stato bloccato e condotto nel carcere di Poggioreale.