Abusivismo alla Reggia di Caserta, blitz dei carabinieri

Prosegue senza sosta l’attività di controllo e contrasto al fenomeno dell’abusivismo alla Reggia di Caserta, svolto dai militari della Compagnia di Caserta

Prosegue senza sosta l’attività di controllo e contrasto al fenomeno dell’abusivismo alla Reggia di Caserta, svolto dai carabinieri della Compagnia di Caserta. Durante tale attività, come riporta AGV NEWS, nei pressi del monumento Vanvitelliano sono stati controllati alcuni soggetti già censiti come venditori ambulanti.

 

Nell’ambito della lotta all’abusivismo alla Reggia di Caserta, sequestri a un 73enne

Inoltre ad un 73enne di Caserta, i militari dell’Arma hanno sequestrato 7 guide turistiche grandi e 12 guide turistiche piccole; 99 calamite-souvenir della Reggia di Caserta; 37 cartoline inerenti lo stesso palazzo reale; 4 souvenir di vario tipo. All’uomo è stata contestata la violazione “legge Regione Campania” n. 1/2014 che prevede la sanzione amministrativa pecuniaria di 5.000 euro in quanto sprovvisto di regolare autorizzazione alla vendita. Il materiale sequestrato sarà affidato al Comando della Polizia Municipale.