Abusa della nipotina: arrestato insieme alla figlia, madre della vittima

Abusa della nipotina, arrestato un uomo di 70 anni per violenza sessuale continuata. A sua figlia, contestata l’accusa di violenza sessuale in concorso

Un uomo di 70 anni è stato arrestato per aver abusato della nipotina e di un’altra bimba che gli veniva affidata dai genitori. In carcere è finita anche la figlia dell’anziano, madre di una delle due vittime, che secondo gli inquirenti sarebbe stata al corrente delle violenze ma non avrebbe fatto nulla per impedire che avvenissero. La vicenda avvenuta nell’Agro Nocerino Sarnese, in provincia di Salerno.

 

Abusa della nipotina: arrestato con l’accusa di violenza sessuale continuata

I carabinieri della sezione di polizia giudiziaria, a seguito delle indagini delegate dal pm Gaetana Amoruso, hanno tratto in arresto padre e figlia, residenti a Nocera Superiore e Roccapiemonte. L’uomo è accusato di violenza sessuale continuata ai danni delle due minorenni. Gli abusi, stando alle indagini dai carabinieri, si sarebbero verificati dal 2015 al 2017 all’interno dell’abitazione del 70enne. Nell’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore, Luigi Levita, a sua figlia viene contestata l’accusa di violenza sessuale in concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *