meningite

A soli 25 anni stroncata dalla meningite, si pensava fosse influenza

Muore a soli 25 anni lasciando una figlia di un anno e mezzo. Dopo un mese dal suo primo ricovero la meningite non le ha dato scampo.

Dopo un lungo calvario lungo circa un mese, iniziato il 14 marzo scorso, la vita della giovane Ilaria Montilli, anni 25, è stata portata via. La prima volta che giunse in ospedale, portata dal padre, che aveva notato un eccessivo pallore nella ragazza, si pensava fosse solo influenza, poi… la cruda verità: meningite.

Lascia una figlia di un anno e mezzo

Ilaria, napoletana di origine, trapiantata a Sant’Anastasia da quando era diventata mamma, si è spenta dopo un’odissea di ricoveri ospedalieri, terminata al Cotugno. La meningite, che le aveva provocato un edema alla testa, se le portata via a 25 anni. Lascia una figlia di un anno e mezzo.