scampia

A Scampia uomo deriso e picchiato da due adolescenti perché gay

Scampia – Passeggiava mano nella mano con il suo compagna quando due ragazzini lo hanno prima deriso e poi colpito con un bastone e una bottiglia di vetro.

La vittima è un 36enne, colpevole solo di passeggiare mano nella mano con il suo compagno. Due minorenni, di 14 e 17 anni, vedendo la scena, hanno iniziato prima ad insultare l’uomo, deridendolo, poi sono passati all’azione colpendolo con un bastone e lanciandogli contro una bottiglia di vetro. L’episodio è avvenuto fra le strade di Scampia. Per fortuna l’uomo non ha subito ferite gravi. I due minori sono stati invece denunciati alla Procura della Repubblica dei Minorenni.