Ancelotti: “Possiamo prendercela solo con noi stessi. Ospina rimane anche il prossimo anno”

Carlo Ancelotti, al termine della gara contro il Torino, è intervenuto in conferenza stampa per parlare anche di Ospina e di mercato

Mercato Napoli Ospina | Ancelotti trattiene il portiere colombiano, con una frase che segna un svolta nella vicenda di calciomercato che l’ha visto protagonista in questi giorni. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione: “Ospina rimane anche l’anno prossimo, al di là delle partite che farà o meno”.

Napoli-Torino, il commento di Ancelotti

Sulla gara: “Non ci dobbiamo allenare per il campionato. Dal punto di vista mentale la squadra mi sembra motivata, gioca bene, una partita come quella di oggi va vinta, ma se non l’abbiamo vinta non è che non ce la possiamo prendere con qualcuno, ma solo con noi. È un problema che va risolto, con più precisione nelle conclusioni, con più collaborazione. Dobbiamo essere consapevoli che si sta sbagliando: non si può riproporre la condizione ambientale della partita in allenamento, è solo un problema di consapevolezza. Non siamo stati sfortunati, è solo colpa nostra. A livello di intensità, di qualità, non posso chiedere di più. Nel calcio se non segni bene che ti va finisce 0-0. Callejon? La seconda parte andava giocata più dentro al campo per lasciare spazio a Malcuit, a quel punto ho optato per Verdi. Ospina? Semplice rotazione, era indicato per giocare in Europa League ma non stava benissimo, quindi ha giocato Meret”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *