Stadio San Paolo, ass. Borriello: “Definita la convenzione. Zero pendenze con il Napoli. Pensiamo a un museo, a nuovi bagni e…”

L’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ai microfoni di Radio Crc, durante il programma ‘Si Gonfia La Rete’, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sulla vicenda dello Stadio San Paolo. “Abbiamo cercato di risolvere sia le questioni tecniche che quelle economiche in merito alla convenzione sull’impianto e posso annunciare che non ci saranno più pendenze tra il Comune e la SSC Napoli. Abbiamo fatto tutti un grande sforzo per procedere da adesso in poi di comune intesa. Al termine della pausa estiva sarà stipulata una nuova convenzione che abbia come obiettivo quello di una gestione a lungo termine”.

Ass. Borriello: “Preserveremo la pista d’atletica del San Paolo”

“Spenderemo un milione di euro per la copertura del San Paolo che resterà lì, mentre altri 20 milioni saranno affidati ad uno studio di progettazione”. Ha proseguito Borriello confermando come sia intenzione del Comune quella di “concedere al club degli spazi per allestire un museo e area di ristorazione”. Per quanto riguarda la pista d’atletica: “La preserveremo, ma stiamo valutando soluzioni come quella, che succede in molte parti d’Europa, di smontare e montare tribune sulla pista in occasione delle gare. Poi vogliamo riportare le famiglie allo stadio, – conclude – abbiamo ridisegnato totalmente i bagni, che per fine anno vogliamo consegnare ai napoletani”.

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Redazione

Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *