“Changes – Fare cambiamento”

“Changes – Fare cambiamento” questo il nome dell’evento promosso da Ivan Scalfarotto, Vice Presidente del Partito Democratico, con posizioni critiche ma allo stesso tempo costruttive.

Domenica scorsa la prima tappa locale, Napoli la partenza, dopo la festa estiva nazionale tenutasi nell’Appennino toscano. Prossimamente CHANGES farà tappa anche a Milano e a Roma.

Significativa anche la location prescelta per l’incontro: Palazzo Forum Universale delle Culture, ex Asilo Filangieri,  nel cuore del Centro Storico di Napoli.

Tre i tavoli tematici coordinati dallo stesso Scalfarotto: Il cambiamento è cultura: Ricerca, sapere, giovani: le fondamenta del cambiamento”. A discuterne insieme la Direttrice della Scuola Superiore S. Anna Pisa e Pres. Forum Università, Saperi e Ricerca PD Maria Chiara Carrozza,

Marco Rossi Doria maestro di strada ed esperto di formazione e BES, il Dott. Renato Rotondo responsabile Forum Cultura PD Napoli, ed infine l’insegnante e scrittrice Mila Spicola

Il secondo: “Il cambiamento è partecipazione: Partiti, persone, cittadinanza: i soggetti del cambiamento” a discuterne l’Assessore comunale alle Attività Produttive Marco Esposito, il responsabile della comunicazione PD Napoli Francesco Nicodemo insieme a Marianna Panico Ingegnere e membro del Coordinamento donne PD Campania, nonché Andrea Sarubbi Deputato del Partito Democratico. Con Cristiana Alicata componente dell’assemblea regionale  del PD del Lazio

Infine l’ultimo panel  ha visto confrontarsi il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il suo omologo di Bari Michele Emiliano, il commissario provinciale del PD Andrea Orlando e il Senatore democrat Ignazio Marino. Moderati dalla giornalista Conchita de Gregorio tema del confronto: “Il cambiamento è politica: Il mezzogiorno, l’Italia, le cose da fare: le leve del cambiamento”

Road Tv Italia era presente all’evento ed ha intervistato alcuni dei relatori: Il sindaco di  Napoli Luigi de Magistris, il Senatore Ignazio Marino, l’assessore Marco Esposito e Marco Rossi-Doria esperto in formazione e BES (bisogni educativi speciali ndr), che a distanza di 24 ore (Lunedì 28) e’ stato nominato Sottosegretario all’Istruzione del governo tecnico guidato dal Prof. Mario Monti.

di Adriano Cotugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *